Gnu/Linux e la mia esperienza 1

Ok.. è un argomento un tantino vasto per sperare di sviscerarlo in tutti i suoi aspetti. Quindi tanto vale darci su, e lasciar spiegare che cosa sia GNU/Linux e l’open software ai vari siti che si trovano su internet, da Wikipedia per un’infarinatura generale a quelli più specifici, come http://www.whylinuxisbetter.net/. Posso dire pero’ che cos’è per me e come mi ha colpito…

Non ricordo come l’ho conosciuto. Penso di averlo sentito le prime volte da mio zio quando faceva il programmatore in proprio, tipo 3 anni fa ormai. Mi ci sono appassionato subito, non tanto perchè sia un appasionato di informatica (non lo sono e sono anche mediamente incapace) ma per la filosofia che ci stava alla base.
Idealista lo sono sempre stato.
Dopo una prima esperienza terrificante ma divertente ho abbandonato nel giro di pochi mesi. Da un annetto pero’ sono tornato sui questo sistema operativo e devo dire che non vorrei più staccarmici, a meno di cause di forza maggiore.
Il fatto è che dall’apprezzare la sola filosofia del software libero e i toni della strana comunità che si è sviluppata attorno a questo fenomeno, nell’uso di tutti i giorni si riesce a scoprire che i vantaggi ci sono, e non sono pochi!
Invece che parlare per concetti generali, parlero’ della mie esperienze.

Da diversi mesi ormai avevo qualche problema con il mio pc: lento all’avvio, ingolfato non irrimediabilmente ma comunque abbastanza e soprattutto , una provocazione: sul desktop avevo da tempo un’icona di un programma che non si era rimossa con la disinstallazione e non potevo più cancellare , ne spostare.
Stanco di questo perenne sfotto’, mi sono deciso a provare Linux nella sua forma più semplice e supportata al momento, ovvero Ubuntu.
Dopo qualche mese, trafficando e facendo casini con i file, mi trovo a sentirmi rispondere da un’icona che volevo eliminare ” ehi no, tu non mi puoi cancellare!”. Come no? Premo canc ” Col cazzo, io non me ne vado”.
Mezzo spaurito memore delle precedenti esperienze, controllo i comandi per farlo da terminale e ancora non si cancella … poi mi viene in mente cosa sia Linux, ovvero il pieno possesso del tuo computer. Leggo un attimo il manuale e recito la formula magica :”Il SuperUtente ti cancella!”
Icona cancellata e sorrisino mio ebete stampato in faccia.
 
tuxharlock

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: